Studio di Astrologia "Acquario"

OROSCOPO CINESE:
Il CAVALLO nei Cinque Elementi


Segno Cinese Cavallo


   


Anni che terminano con le cifre:
🔩 0 e 1 -> METALLO = Meticolosità - Estremismo - Testardaggine - Ambizione - Linearità - Laboriosità - Organizzazione
💧 2 e 3 -> ACQUA = Attenzione - Comprensione - Quiete - Umiltà - Accoglienza
🌲 4 e 5 -> LEGNO = Laboriosità - Espansività - Generosità - Noncuranza - Ottimismo
🔥 6 e 7 -> FUOCO = Forza - Urgenza - Operatività - Coraggio - Orgoglio
🌍 8 e 9 -> TERRA = Tranquillità - Equilibrio - Realismo - Responsabilità - Accortezza

Clicca sul simbolo dell'elemento per passare alla sua descrizione


   

CAVALLO KENG (nato nel 1930 e nel 1990) Principio maschile - elemento METALLO

Brillante ed espansivo, ha un carattere molto facile, è romantico, sentimentale, pieno di fantasia, di fiducia verso gli altri, talvolta perfino ingenuo. Non pone mai limiti al suo desiderio di movimento e d'avventura. A volte è un po' troppo ostinato e incapace di assumersi le proprie responsabilità, di mantenersi coerente nei propositi. È più che mai innamorato della propria indipendenza, fatica assai a vivere dei rapporti affettivi profondi e durevoli. Nel lavoro è sempre pronto ad aiutare chi ha bisogno, è molto preciso e coscienzioso negli impegni che si assume. È dotato di un grande ascendente su tutti coloro con cui entra in contatto. La sua mentalità è improntata ad alti concetti filosofici, non si stanca mai di apprendere nuove conoscenze Ha una notevole intuizione negli affari e grazie alle sue intuizioni riuscirà spesso a concludere buoni affari. Fascinoso e ammiccante, s'innamora subito esercitando un forte ascendente sull'altro sesso. La sua vita affettiva è come un'altalena, a momenti di grande soddisfazione si alternano a momenti di grande incertezza.

CAVALLO JEN (nato nel 1942 e nel 2002) Principio maschile - elemento ACQUA

Elegante, allegro, di piacevole compagnia, a volte tende ad essere un po' troppo prepotente e anche intollerante, violento e irascibile. Entusiasta e divertente, si appassiona sempre per le nuove avventure. Ama tanto viaggiare e se potesse trasformerebbe la sua vita in un viaggio. È buono, ma difficile da capire, è pieno di temperamento, impulsivo e aggressivo, appassionato e geloso, crea sovente litigi. È incostante e incapace di portare a termine iniziative e progetti, la sua qualità migliore è nel sapersi adattare con gran facilità ai cambiamenti, anche quelli drastici. Ama molto lo sport e non ama dare spiegazioni a nessuno. Gli accade di essere così preso da se stesso da dimenticarsi delle esigenze altrui. Sul piano professionale, se fosse in grado di essere un po' più perseverante riuscirebbe certamente a raggiungere dei livelli di grande prestigio. Per realizzarsi nel campo professionale ha bisogno di sentirsi stimato e apprezzato.

CAVALLO CHIA (nato nel 1954 e nel 2004) Principio maschile - elemento LEGNO

È un Cavallo meno impulsivo e incostante ma facilmente irritabile, sa comprendere le necessità altrui è un ottimo amico e un fedele compagno. Ha un'ottima disposizione a collaborare con gli altri sa essere molto ragionevole e controllare senza troppa fatica le sue emozioni. Particolarmente portato a tutte le attività umanistiche in genere ed anche artistiche o filosofiche. Non ha mai una grande posizione economica, poiché è altruista e l'accumulare denaro non è nel suo carattere, non gli manca mai il necessario e in alcune volte anche il superfluo. L'elemento conferisce una buona elasticità mentale, un certo potere nel disciplinare la mente e i suoi impulsi. La fede innata l'aiuta molto ad accettare tutte le avversità della vita, è ben consapevole che dopo la tempesta torna sempre a splendere il sole.

CAVALLO PING (nato nel 1906, 1966 e nel 2026) Principio maschile - elemento FUOCO

Espansivo, onesto e leale, ha una vitalità più che straordinaria, è dotato di magnetismo, si dimostra intollerante di fronte a qualsiasi regola o imposizione. Molto volubile e impulsivo, spesso incerto, cambia facilmente parere ed è molto ombroso. Intelligente e inventivo, riesce a calcolare le mosse altrui in un battibaleno. Ama tutto ciò che lo può portare verso una vita avventurosa, ricca di sempre nuove esperienze ed emozioni. La dote migliore che ha è una particolare ingegnosità, che permette di risolvere con successo problemi anche molto complessi. È meglio però che non assuma posti di responsabilità, sotto una guida sa dare il meglio di sé e riesce ad avere successo, ad essere stimato nell'ambiente di lavoro. Nei rapporti umani ha molti alti e bassi, soprattutto in anni giovanili, trova maggior serenità nella seconda metà della vita. Ha uno spirito libero e non ama i legami. Sempre a caccia di nuove esperienze.

CAVALLO WU (nato nel 1918, 1978 e nel 2038) Principio maschile - elemento TERRA

Energico e intelligente, di temperamento nervoso e sovente insoddisfatto anche quando tutto procede nel modo migliore. Soggetto a improvvise crisi d'irrequietezza, prende decisioni impulsive che poi cambia di colpo la sua vita. Allegro e divertente, spesso viene preso per frivolo ma in realtà non lo è, chi lo conosce bene cerca sempre la sua compagnia, anche nel lavoro è ben voluto grazie alle sue intuizioni per gli affari. Sovente cerca un altro lavoro, e questo può causare notevole ritardo nel raggiungere una solidità economica e anche far perdere anni preziosi. È realista ed efficiente, riflessivo e logico, capace di una certa perseveranza, di una costanza utile per condurre a buon esito dei progetti che richiedono dei lunghi tempi di realizzazione. Ha bisogno di un partner che lo tenga calmo e che cerchi di evitare dei passi avventati, non ben ponderati. Molto buono d'indole e amante dei bambini, è perciò un ottimo genitore, sa crearsi un focolare sereno una volta che si è scelto il partner che deve dividerlo con lui.


   

 Scrivimi: studio.acquario@libero.it

 oppure Telefona: 0125 631175 - Cell. 347 0417409

Sei il visitatore n°  free web counter  (Contenuto Aggiornato )